Collegare un lettore DVD via USB all'Ellion HMR-351H

EDIT (17/10/2009): aggiornati gli script per gestire l'eject automatico del supporto.

Qualche tempo fa ho acquistato un Hantech Markus 750, un "mediarecorder" clone del più famoso Ellion HMR-351H e del Medley 2+.

Questo mediarecorder riproduce egregiamente contenuti multimediali da chiavette USB, dall'Hard Disk interno, dalla LAN (cablata o wireless) o dal Digitale Terrestre incorporato. In tanta modernità ci si è però dimenticati dei "vecchi" e cari CD/DVD che, per essere letti, devono essere trasferiti prima sull'HDD interno tramite un PC via USB o LAN.

L'HMR monta una cpu RISC e un kernel Linux 2.6.12 opportunamente compilato per questo processore. Il kernel, purtroppo, non include il supporto per i cdrom/dvd (anche USB) e per i filesystem correlati.

Collegando il lettore DVD via USB ed osservando il syslog via telnet si nota che la connessione della periferica viene rilevata ma nulla di più: il device /dev/cdrom non viene creato. Ho quindi preparato una toolchain per ricompilare il kernel e, soprattutto, compilare i moduli necessari e mancanti per aggiungere il supporto mancante ai lettori DVD USB.

Allegato a questo post trovate l'archivio con tutti i file necessari; vediamo come usarlo.
Estraiamone (ad esempio via Samba) il contenuto in una cartella dedicata sull'hard disk, ad esempio /usr/local/etc/hdd/volumes/HDD1/linux, quindi entriamoci via telnet:

$ cd /usr/local/etc/hdd/volumes/HDD1/linux

rendiamo eseguibili i due script per montare e smontare i supporti ottici

$ chmod +x *.sh

Colleghiamo il lettore via USB all'HMR, quindi lanciamo lo script di mount:

$ ./mount-cdrom.sh

Da questo momento il contenuto del supporto ottico sarà accessibile tramite i menu grafici del mediarecorder nella sezione accessibile con il tasto HDD.

Per rimuovere il DVD lanciare il seguente comando che provvede a scaricare i moduli del kernel, rimuovere il mount ed espellere il supporto con il comando eject (che stranamente è già presente in /usr/bin anche se i DVD non erano supportati...):

$ ./umount-cdrom.sh

Category: 

Comments

10 e lode. Bravo.
Veramente.
Sta storia che l'Ellion gira su Linux mi piace non poco!!!
Se copio i files su una penna il gioco funziona cominque?
E se si volesse caricare il tutto sul firmware?

Io sfortunatamente ho comprato 3 hard disk diversi da montare, e sono tutti difettosi! :)

Si, funziona.
Devi ovviamente modificare i percorsi che io ho cablato nei file...

"Caricare tutto sul firmware": credo tu intenda mettere tutto sul box in modo che funzioni sempre, indipendentemente dalla presenza dell'HDD, giusto?

Io non ci ho mai pensato, dato che la maggior parte ha un HDD a disposizione (3 rotti, che sfortuna!). L'unica partizione di flash scrivibile è la /dev/mtdblock/3, montata su /usr/local/etc:

$ mount
/dev/mtdblock/3 on /usr/local/etc type jffs2 (rw,noatime)

sotto /usr/local/etc l'Ellion salva le tue preferenze, i settings e i canali DVB-T.
L'unico problema potrebbero essere le dimensioni, dato che lo spazio libero su questo device non è un gran chè.

Integrare nel firmware significa usare un tool per la scompattazione/ricompattazione del firmware ed aggiungere di conseguenza i file necessari. Qui hai il vantaggio di poter mettere i file anche nelle partizioni che sono montate in sola lettura; ma se poi devi modificare, ad esempio, uno script devi rifare tutto il firmware... io rimarrei sull'hard disk.

Ciao e grazie per i complimenti.

Ciao, complimenti per la bella guida!!

Vorrei però chiederti se possibile delle informazioni che la mia nubbaggine estrema in fatto di programmazione non mi porta a capire.
Io, come avrai capito, ho la necessità di collegare un lettore dvd esterno usb per vedere però file registrati e non dvd commerciali.
A quanto ho capito devo inserire i file allegati dentro al medley2+... però non riesco a capire come arrivare ai file da modificare.
Me li mostra attaccando il medley anche in usb al computer oppure devo necessariamente passare attraverso telnet (e li dovrò capire come fare perchè non l'ho mai fatto).?

Infine vorrei sapere (perchè leggendo non ho ben capito) io posso cambiare dvd senza problemi o devo ogni volta dare comandi mount/unmount e se si come posso fare se il medley non è collegato al pc ma, diciamo, "in salotto" ?

Ti ringrazio per l'aiuto e complimenti ancora per l'idea e la guida!

Ciao, i file li puoi mettere sul Medley o via Samba (rete) oppure collegandolo via USB al PC.

Se sul PC hai Windows dovresti vedere le due partizioni FAT32 e NTFS; crea una nuova cartella linux sul primo disco, che dovrebbe essere quello di tipo FAT32, ed estrai i file contenuti nello ZIP.

A questo punto devi fare tutto via telnet; nelle istruzioni che ho postato, la cartella

/usr/local/etc/hdd/volumes/HDD1/linux

corrisponderà proprio alla nuova cartella linux che hai creato.

Per quanto riguarda l'automatizzazione del mount/umount attualmente non è possibile: non c'è possibilità di eseguire comandi dall'interfaccia utente del player. Devi per forza collegarti via telnet (quindi tramite rete e non USB) e dare i comandi di mount/umount/eject). Guarda anche questo mio post su ziogeek.com dove linko un utente che ha aggiunto al suo firmware (per l'HMR500) il supporto a SubMount. Attenzione che, però, è per l'HMR500...

ciao, io ho uno "hyundai HMR350Q" con processore RTD1261, HDD interno da 500GB, mi sembra un clone dell'Hellion 700. Non ha wireless e digitale terrestre.

Io lo uso come NAS dopo avergli installato il programma HDMEDIA SERVICES.

Recentemente ho comprato un HDD da 2TB, ma non riesco a formattarlo con le partizioni come vuole il firmware del mediarecorder. Tra le tante cose non riesco a installare il programma HDMEDIA SERVICES perchè non riesco a creare la cartella HDD1.../usr/local/etc/hdd/volumes/HDD1/

Ed ora la mia domandona... 

come faccio a crerare questa cartella HDD1?

Grazie

Quella cartella è un punto di mount, e viene "montata" dal firmware una volta che ha trovato le partizioni sull'hard disk.

Se le partizioni non ci sono è inutile che la crei a mano, non ci potresti comunque scrivere (credo).

Se dici che non sei riuscito a formattarlo, probabilmente l'HDD da 2TB non è supportato dall'hardware oppure è pre-formattato con una tabella delle partizioni GPT invece che MBR (http://www.howtogeek.com/193669/whats-the-difference-between-gpt-and-mbr...).
In quest'ultimo caso puoi provare a collegarlo ad un PC, eliminare la tabella delle partizioni e sostituirla con una di tipo MBR e riprovare.

speriamo non sia la prima opzione ( l'HDD da 2TB non è supportato dall'hardware) altrimenti vuol dire che ho buttato via quasi 90€!!

comunque faccio la verifica. grazie

ho verificato con diskpart, e il disco è MRB

Allora, purtroppo, credo si tratti della prima ipotesi.

Prova a verificarla cercando online se qualcuno è riuscito a far vedere un disco da 2TB all'RTD1261, anche su un player diverso ma con quel chipset.

in verità ho sbagliato scrivere il codice del chipset.. RTD1281... ma questo cambia poco!

si, sto facendo una ricerca di questo tipo!

grazie per il tuo supporto.

Add new comment

warning

Warning, JavaScript is disabled!

JavaScript is not available, maybe because you disabled it globally into your browser settings or you are using an addon like NoScript.

We do not have any dangerous JavaScript running here.
Please enable JavaScript; if you're using NoScript this image will help you adding CoolSoft to your whitelist.

Thanks for your comprehension and enjoy CoolSoft.