Avvio manuale o ritardato di VMS su chiamata di altri programmi

Please let our ADS show!

This sites offers only FREE software and it's supported by a few advertisement boxes (no intrusive popups).
Please:

  • disable your AdBlocker by adding CoolSoft website to whitelist
  • give the proper cookie consent
  • enable JavaScript for this website

This seconds wait is to let you update your browser configuration...

Ok, I've done the required changes... now show me your content!
!!! Please enable JavaScript !!!
Posts: 8
Joined: October 10, 2014 - 21:16
Avvio manuale o ritardato di VMS su chiamata di altri programmi

Salve, ho una richiesta particolare.
Quando un qualsiasi player midi, per esempio VanBasco, è configurato per mandare il proprio output a VMS succede che l'avvio del player provoca istantaneamente l'avvio di VMS.
Questa è una cosa ottima, tuttavia avrei necessità di poter scegliere se avviarlo in automatico insieme al player oppure no.
E' possibile aggiungere una casellina da spuntare o qualcosa del genere?
Va bene pure un avvio ritardato, da 0 a 30 secondi, per esempio.

ADMIN TRANSLATION
user is asking for a feature to delay/disable Synth automatic start when a player (configured to use VMS) is started.

Posts: 1986
Joined: March 25, 2012 - 01:19
Re: Avvio manuale o ritardato di VMS su chiamata di altri programmi

Attualmente ciò non è possibile: a partire dalla versione 2.x di VMS l'architettura è cambiata, separando la componente driver da quella synth (dettagli qui).
Le due componenti comunicano attraverso un canale IPC ad alta efficienza (per limitare la latenza); questo canale è gestito dal synth, ossia la parte "visibile" di VirtualMIDISynth.

Il driver quindi, come prima operazione, deve avviare il synth (nel caso non lo sia già) ed attendere che sia in funzione.
Verifica inoltre che le versioni dei due componenti siano corrispondenti, dato che potrebbero esserci stati errori durante il setup.
Non è quindi previsto un driver che funzioni senza la corrispondente parte synth… a meno di rivedere l'architettura del software (cosa non semplice).

Inoltre, se implementata, questa feature causerebbe:

  • un driver che da l'ok al MIDI player per le note ricevute, ma che in realtà non vengono suonate finché il synth non si è avviato
  • peggio ancora un driver che mentre attende l'avvio del synth mette in pausa (freeze) il MIDI player

Una delle features in attesa di implementazione è la “chiusura automatica” del synth, immediatamente dopo l'ultimo play o dopo un certo tempo di inutilizzo.
Mi sfuggono però le motivazioni della necessità di un “avvio ritardato”… posso avere ulteriori dettagli?

ADMIN TRANSLATON
VMS architecture is now split in two parts, driver and synth. They use an IPC channel to communicate each other, and there's actually no way for a driver to exist without the synth. I've asked the OP to give further details about why he needs this feature.